Bazar della droga nel borgo antico: arrestato 50enne e una donna incensurata

I militari hanno sequestrato ingenti quantitativi di stupefacente di tutti i tipi

I carabinieri di Bari hanno arrestato un 50enne già censurato, B.D., nella cui casa hanno trovato un vero e proprio laboratorio della droga. I militari, dopo aver notato un insolito viavai di persone dall’abitazione dell’uomo l’hanno perquisita, e hanno trovato 751 grammi di hashish suddivisi in numerosi panetti, 71 grammi di marijuana, 72 grammi di cocaina e 50 grammi di procaina, nonché un bilancino di precisione e strumenti per il taglio e il confezionamento delle singole dosi. Nel corso dell’attività è stata trovata e sequestrata anche la somma di 3.470 € in contanti, ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio. L’uomo si trova in carcere.

I carabinieri nel corso di un’altra operazione hanno arrestato anche una giovane donna, F.R., che durante una perquisizione in casa è stata trovata in possesso di 40 grammi di marijuana suddivisa in 51 bustine, già pronte per la vendita al dettaglio. La donna si trova ai domiciliari.