Una piazza completamente rimessa a nuovo; strade rurali più percorribili e una rete di ciclovie con due velostazioni per le biciclette. Così Corato si prepara a cambiare look. Lo fa attraverso tre nuovi cantieri, che partiranno nei prossimi giorni, finanziati tramite un bando del Gal “Le città di Castel del Monte”. Ieri la presentazione nel corso di un incontro ospitato nel chiostro di Palazzo di Città.

Tre progetti di intervento che partono da molto lontano, in particolare quello che punta a rendere più fruibili le strade che attraversano lo splendido Parco dell’Alta Murgia.

Così la città cambia volto, nel segno della sostenibilità.