Nelle scuole del Barese sono stati registrati 162 casi Covid fra il 20 e il 26 dicembre, sostanzialmente in linea con i 204 positivi rilevati nella settimana precedente.

Stando al monitoraggio fornito dal team Covid scuole dell’Epidemic Intelligence center della Asl di Bari, i 162 casi coinvolgono 147 studenti e 15 operatori e sono così distribuiti: 71 nelle scuole primarie, (65 alunni e 6 personale scolastico), 39 nelle scuole secondarie di secondo grado (37 alunni e 2 personale scolastico), 36 nelle scuole secondarie di primo grado (34 alunni e 2 personale scolastico), e infine 16 nelle scuole dell’infanzia (14 alunni e 2 personale scolastico).

“Il dato potrebbe essere anche sottostimato – spiega Sara De Nitto, referente Covid scuole Dipartimento di prevenzione della Asl di Bari – continuano ad arrivare in queste ore segnalazioni precedenti alla chiusura degli istituti e delle segreterie per via delle feste di Natale”. “Sono 39 finora le classi per le quali è stato necessario adottare il provvedimento di quarantena – spiega Severina Cavalli, coordinatrice del gruppo operativo scuole dell’Eic – , il numero più elevato di infezioni tra gli studenti è stato tracciato ancora una volta nella scuola primaria per lo più riferibili alla popolazione pediatrica 5- 11 anni che ha avuto accesso alla vaccinazione da poche settimane”.