L'entrata dell'Ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari, 5 febbraio 2013. ANSA/LUCA TURI

Riapre il reparto di pediatria “Trambusti” al Giovanni XXIII. Sono stati completati gli interventi di manutenzione straordinaria del reparto che è punto di riferimento per l’ematologia non oncologica, l’endocrinologia, la gastroenterologia e le patologie della nutrizione. Pareti rosa, nuovi impianti di illuminazione a led, sostituzione degli infissi e di parte della pavimentazione: sono alcuni degli interventi realizzati. Il reparto – dicono dalla direzione dell’ospedale – oggi è adeguato ai più moderni standard di accoglienza ospedaliera con stanze singole, tutte con bagno in camera.

La pediatria “Trambusti” è diretta dalla professoressa Paola Giordano: «Abbiamo completato il trasferimento dei pazienti e siamo tornati ad abitare il reparto – spiega la primaria – grazie alla disponibilità della direzione strategica sono stati completati tutti gli adeguamenti necessari per poter continuare ad accogliere pazienti con patologie altamente specialistiche, offrendogli le migliori cure in spazi adeguati».