CUS Bari e Uniba alle Universiadi di Napoli dal 3 al 14 luglio

Presentati i quattro studenti-atleti che parteciperanno alla rassegna

Quattro studenti-atleti dell’Università di Bari parteciperanno alla 30^ edizione delle Universiadi di Napoli, organizzate dalla Federazione internazionale dello Sport Universitario. Natasha Piludu (Tennis), Giulia Marra e Gabriele Esposito (Taekwondo), e Luca Cassano (Atletica Leggera), sono stati presentati agli organi di informazione nel corso di una conferenza stampa nella sala consiglio del Palazzo Ateneo

A tutti loro gli auguri per i migliori successi nella manifestazione che si disputerà a Napoli e nelle altre province campane dal 3 al 14 luglio. Una competizione, le Universiadi, di altissimo livello che prevede diciotto discipline sportive, ottomila atleti universitari, 127 Paesi partecipanti, sessanta impianti di gara, 222 cerimonie di premiazione, per l’evento multidisciplinare internazionale più importante degli ultimi anni in Italia.

Tra gli atleti che danno lustro all’università barese anche Marco Giustino studente del corso di laurea in Scienze delle Attività Motorie e Sportive, convocato ai Campionati Mondiali di Pattinaggio i “World Roller Games”, dall’1 al 14 luglio, a Barcellona. Giustino è il primo atleta pugliese a partecipare a questa competizione nella storia del pattinaggio artistico italiano.

Ad incoraggiare e sostenere gli studenti atleti, anche Domenico Montrone, (Fiamme Gialle) reduce dal titolo italiano di canottaggio, campione europeo e medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Rio 2016, nonché consigliere del CUS Bari.