I militari della Guardia di Finanza di Giovinazzo, coadiuvati dalle unità cinofile antidroga, hanno posto sotto sequestro diversi quantitativi di droga, 2 pistole a salve, munizionamenti e un ordigno esplosivo rudimentale rinvenuti all’interno delle abitazioni di tre soggetti gravati da numerosi precedenti penali.

Uno dei tre soggetti è stato tratto in arresto per violazioni della normativa sulla produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti e per la fabbricazione e commercio abusivo di materiale esplodente, mentre per gli altri due è scattata una denuncia a piede libero per violazioni connesse alla detenzione abusiva di armi e munizioni.