Un uomo è stato arresto per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti dai Carabinieri della Stazione Carabinieri di Noci.

È accaduto la scorsa sera, quando i Carabinieri della locale Stazione di Noci, nell’ambito di servizi mirati alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto P.G., 46enne di Noci, noto alle forze dell’ordine.

L’uomo era il passeggero di un’autovettura che si aggirava con fare sospetto in una strada cittadina. Quindi, i militari hanno deciso di fermare l’auto e procedere con le perquisizioni personale e veicolare degli occupanti. Dal lato del passeggero è stata rinvenuta della sostanza stupefacente del peso di grammi 20. La droga è risultata essere “eroina”.

A questo punto, il controllo è stato eseguito anche presso le rispettive abitazioni a seguito delle quali, a casa di P.G., è stato rinvenuto un ulteriore grammo della stessa sostanza nonché materiale per il taglio e il confezionamento dello stupefacente.

Il tutto è stato sottoposto a sequestro. La droga nei prossimi giorni verrà analizzata dal laboratorio sostanze stupefacenti del Comando Provinciale di Bari.

Terminate le formalità di rito, l’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari e dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.