Nell’ambito degli ordinari servizi di controllo del territorio, martedì sera, i poliziotti della Squadra Volante hanno tratto in arresto due nigeriani residenti in Campania, rispettivamente di 22 e 30 anni, colti nella flagranza del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

I poliziotti dell’UPGSP della Questura di Bari, in via Capruzzi, hanno notato due giovani stranieri che, accortisi della presenza della pattuglia, hanno frettolosamente cercato di allontanarsi. Insospettiti, i poliziotti hanno fermato e sottoposto a controllo i due nigeriani che, a seguito di perquisizione, sono stati trovati in possesso di circa 6 kg di foglie e infiorescenze di marijuana, celate all’interno dei propri bagagli e custodite in involucri di cellophane. La sostanza stupefacente è stata sequestrata mentre le due persone sono state arrestate e condotte presso la Casa Circondariale di Bari.