Il Bari torna tra i professionisti: Troina battuto 0-1 ed è Serie C

Decide Simeri con un gol dopo la mezz’ora di gioco

Con il successo a Troina (0-1 con gol al 35′ di Simeri), il Bari di Giovanni Cornacchini, a quota 75 punti, ha conseguito oggi la matematica promozione in Lega Pro mettendo termine ad un Purgatorio tra i dilettanti durato nove mesi. Il club pugliese è stato in testa al girone I della Serie D dalla prima all’attuale 32esima giornata grazie ad una guida tecnica accorta e al valore indiscusso della rosa impreziosita dai top player per la categoria Franco Brienza e Valerio Di Cesare, oltre al forte bomber Floriano e al centravanti Simeri.

Nella stagione si sono distinti per impegno e qualità delle prestazioni anche i giovani Marfella (portiere scuola Napoli) e Piovanello (esterno d’attacco).

Il ritorno tra i professionisti è il primo successo della gestione di Luigi De Laurentiis e della Filmauro, che ha ricevuto l’estate scorsa il titolo sportivo dal sindaco di Bari Antonio Decaro (dopo il fallimento della Fc Bari 1908 del presidente Cosmo Giancaspro).