Bologna, 22 dicembre 2016. Ospedale Maggiore, Centrale Operativa 118 Emilia Est. Una nuova ambulanza predisposta per accogliere anche piccoli pazienti in età pediatrica è stata donata dalla Fondazione Carlo Novello Onlus in memoria di Carlo Novello. Ad accogliere e ringraziare a nome della Azienda USL di Bologna la Sig.ra Luisa Pirazzini, mamma di Carlo, il dr. Cosimo Picoco, responsabile della centrale operativa del 118. ARCHIVIO AUSL BOLOGNA- foto Paolo Righi/Meridiana Immagini

Un bimbo di circa quattro mesi è morto ieri mattina, inutili i tentativi per oltre due ore dei medici del pronto soccorso del Policlinico di rianimarlo. La tragedia è avvenuta intorno alle 11, per individuare le cause del decesso è stata disposta l’autopsia. La notizia è riportata da Il Quotidiano Italiano.

Dai primi accertamenti, la morte potrebbe essere stata causata da arresto cardiocircolatorio: forse un rigurgito nel sonno che ha soffocato il piccolo, quella che viene chiamata “la morte in culla”, ma si tratta solo di una ipotesi. Il bimbo abitava con la sua famiglia al rione Libertà.