Punta ancora verso l’alto la curva dei contagi da Coronavirus in Puglia. La pandemia ha ripreso a correre e la conferma arriva, come sempre, dal bollettino epidemiologico regionale che oggi, giovedì 30 giugno, segnala 5.314 nuovi casi, accertati sulla base di 12.041 tamponi analizzati, con un tasso di positività che supera ormai il 44%, un dato quasi raddoppiato rispetto a ieri.

Provincia più colpita è anche oggi quella di Bari con 1.621 contagi, seguita da Lecce con 1.109, Taranto 775, Foggia 716, Brindisi 517. Ultima la Bat con 468 nuovi casi ai quali vanno aggiunti quelli di 88 residenti fuori regione e 20 di provenienza non ancora accertata.

La somma dei contagi rilevati in Puglia, dall’inizio dell’emergenza Covid, sale così a quota 1.205.681.

Si allunga purtroppo anche la lista delle vittime della pandemia, con altri 7 morti registrati nelle ultime 24 ore, e che portano il totale dei decessi a 8.622.

Continua a crescere, oramai da giorni, il numero dei pugliesi attualmente positivi, che oramai sfiorano la cifra di 47mila. Pessime notizie anche sul fronte sanitario, con i ricoveri in progressivo aumento. I pazienti Covid in ospedale sono in tutto 328. Di questi 314 si trovano in area non critica e 14 in terapia intensiva.

Unico dato confortante è quello relativo ai negativizzati, che superano ormai il tetto del milione e 150mila, con quasi 2mila guariti nelle ultime 24 ore.