Un fiore in ricordo delle vittime, in ricordo di Anna Costanzo. All’interno del Teatro Petruzzelli, il sindaco di Bari Antonio Decaro, accompagnato dal Prefetto Antonella Bellomo e dal sovrintendente della Fondazione Petruzzelli Massimo Biscardi, hanno deposto un mazzo di fiori nel camerino intitolato ad Anna Costanzo, la truccatrice del politeama uccisa dal suo ex compagno. Presente anche Francesco, fratello di Anna.

In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne sono stati promossi dal Comune di Bari una serie di appuntamenti per ricordare le vittime di femminicidio della città e sensibilizzare l’opinione pubblica su questo fenomeno drammatico, in crescita costante, aggravato inoltre dagli effetti dell’emergenza sanitaria.