Ieri, a Japigia, nei pressi dell’Ipercoop, gli agenti della volante di zona hanno sorpreso e bloccato due giovani che scappavano dall’uscita dell’ipermercato; dal controllo è emerso che i due ragazzi, un 19enne ed un 26enne della provincia di Bari, avevano da poco asportato tre bottiglie di rum facendo scattare l’allarme anti taccheggio del supermercato; entrambi i giovani, già pregiudicati, sono stati deferiti all’A.G. per furto aggravato in concorso.

In serata, in centro città, i poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine, durante il servizio di controllo del territorio per l’emergenza Covid-19, hanno fermato un 47enne tunisino, residente a Bitonto, pluripregiudicato; il 47enne è stato segnalato all’autorità competente per l’inosservanza del divieto di accesso alle aree urbane emesso a suo carico dal Questore di Bari; infatti l’uomo era sottoposto al cosiddetto DACUR, provvedimento con cui l’Autorità Provinciale di Pubblica Sicurezza vieta ad un soggetto di frequentare determinate zone della città a causa della sua personalità incline al crimine diffuso o a recidive violazioni amministrative.