Il Bari supera con un netto 3-0 il Picerno al San Nicola (davanti a 11.584 spettatori) e si avvicina alla capolista Reggina, riducendo il distacco da 8 a 6 punti. I pugliesi di Vivarini hanno dominato la gara segnando al 10′ con Laribi (primo centro stagionale) su punizione; al 31′ con una azione del bomber Antenucci (17esimo gol) e con una deviazione di testa di Scavone all’82’. Il Picerno ha sfiorato il gol della bandiera nel finale con una punizione di Pittaresi.