Dopo 50 anni il quartiere San Pasquale di Bari avrà il mercarto coperto

Dopo 50 anni il quartiere San Pasquale di Bari avrà il mercarto coperto

L’annuncio di Decaro. Da martedì mattina, tutte le attività si sposteranno in via Amendola

Dopo oltre 50 anni scompare il mercato di via Nizza, al quartiere San Pasquale di Bari. A comunicarlo è il sindaco Antonio Decaro. Da martedì mattina, tutte le attività si sposteranno nel mercato coperto di via Amendola. “I residenti non dovranno più spostare le auto e cercare parcheggio altrove – ha detto il primo cittadino – e non faranno più i conti con l’inevitabile sporcizia legata a un mercato giornaliero”.

Da domani, quindi, gli operatori mercatali potranno lavorare con maggiore dignità. “Avranno una struttura, acqua corrente, un bancone e non dovranno svegliarsi all’alba per montare tutto – conclude Decaro -. Si tratta solo di alzare una saracinesca. L’impegno, seppur in ritardo, è stato mantenuto”.

Nei prossimi mesi, fanno sapere dal Comune, sarà spostato anche il mercato di Japigia. Proseguono infatti i lavori per creare un mercato coperto anche in quel quartiere.