Tenta di rapinare l’auto a un’anziana all’interno del Policlinico: arrestato 49enne

L’uomo, con precedenti di polizia, ha ferito gli agenti durante l’inseguimento

Due tentativi di rapina e un tentativo di fuga, tutti falliti. Sono scattate le manette ai polsi per un uomo di 49 anni con precedenti di polizia, barese ma residente a Riccione, arrestato dagli agenti della Squadra Mobile all’interno del Policlinico di Bari.

La presenza dell’uomo era stata segnalata a una guardia giurata in servizio all’interno dell’ospedale da un utente che era riuscito a sottrarsi al tentativo di rapina della propria auto. L’addetto alla vigilanza, quindi, ha riferito la notizia agli agenti del Posto di Polizia del nosocomio, che si sono immediatamente posti alla ricerca del malfattore. Il 49enne, così, è stato rintracciato nei pressi del padiglione Chini mentre discuteva con un’anziana donna e, con fare minaccioso, cercava di impossessarsi delle chiavi della sua auto parcheggiata poco distante.

Notato l’arrivo dei poliziotti, l’uomo si è dato alla fuga ma è stato bloccato, dopo un breve inseguimento a piedi, all’interno di un reparto dell’ospedale. Al fine di sottrarsi alle manette, ha anche colpito gli agenti cagionandogli lesioni giudicate guaribili in 6 giorni. Dopo la convalida dell’arresto per lui è scattato l’obbligo di dimora nella città di residenza.