Sconti sui funerali e dipendenti in nero: multate 7 imprese funebri

Sconti sui funerali e dipendenti in nero: multate 7 imprese funebri

Operazione “Mondo Sepolto” della Polizia Locale a Monopoli

Le indagini sono partite dopo diverse denunce che testimoniavano di prezzi stracciati praticati da alcune agenzie di pompe funebri relativamente ai riti funebri celebrati a Monopoli, e a una gestione amministrativa non corretta delle strutture sepolcrali presso il locale cimitero. Per questi motivi la Polizia Locale di Monopoli ha avviato l’operazione “Mondo Sepolto”. Dopo ore di appostamenti e indagini, sempre nel rispetto del lutto dei parenti dei defunti, nel mirino sono finte sette imprese di cui 5 di Monopoli, una di Polignano a Mare e una di Castellana Grotte.

Dalle attività ispettive è stata evidenziata: la carenza di regolari contratti di lavoro; l’irregolarità della documentazione attinente l’idoneità sanitaria dei veicoli; l’irregolarità del numero di necrofori imposto dalla normativa regionale e dei requisiti formativi richiesti per questi ultimi. Oltre alle sanzioni (da 200 a 1.000 euro) gli agenti hanno proceduto all’inoltro di segnalazioni all’Ispettorato Territoriale del lavoro di Bari ed al locale Comando della Guardia di Finanza. Dopo questa fase, si continuerà ad effettuare i controlli. Tutte le aziende coinvolte si sono adeguate alla normativa regionale.