Rapina una pizzeria del quartiere con una pistola giocattolo: arrestato 20enne

Tempestivo intervento dei poliziotti. Il giovane è finito in carcere

E’ Roberto PONTRELLI il giovane arrestato la notte del 27 gennaio scorso dai poliziotti dell’U.P.G.S.P. della Questura di Bari e del Reparto Prevenzione Crimine.

Il 20enne, dopo aver fatto irruzione all’interno di una pizzeria del quartiere Libertà, con il volto coperto e con una pistola in pugno, ha minacciato il gestore allo scopo di impossessarsi dell’incasso; il tempestivo intervento dei poliziotti ha consentito di bloccarlo e disarmarlo. L’arma, risultata essere una pistola giocattolo, è stata sequestrata unitamente al motociclo utilizzato dal 20enne per recarsi sul posto.

Il ragazzo, accusato di rapina aggravata, è stato arrestato e condotto presso il carcere di Bari.