Torna a casa e trova il marito 34enne senza vita

Torna a casa e trova il marito 34enne senza vita

Si sospetta overdose di cocaina. Indaga la Scientifica

Overdose: sarebbe questa la causa, secondo i primi rilievi della polizia scientifica, della morte di un 34enne residente a Bari. Il corpo senza vita dell’uomo è stato ritrovato nella serata del 2 agosto nell’abitazione che condivideva con la compagna nel quartiere Murat.

Sarebbe stata proprio la donna a capire che qualcosa non andava: avendo trovato la porta di casa chiusa e non ricevendo risposta al citofono, ha allertato i vigili del fuoco. Una volta aperta la porta, la terribile scoperta: il corpo riverso a terra.

Intorno alle 21 è scattata la chiamata alla polizia e un’ambulanza del 118, ma per l’uomo, che secondo quanto appreso faceva uso di stupefacenti – non c’era più niente da fare. Sul posto anche la Scientifica, che insieme al medico legale ha effettuato i rilievi. Controlli che nelle prossime ore potranno eventualmente confermare le prime ricostruzioni sulla morte dell’uomo.