Memorial Michele Lorusso, tra le 38 società sportive vince il Cus Bari

Oltre 800 atleti e 2600 gare affrontate nello scorso weekend

Oltre 800 atleti provenienti da 38 socetà sprtive di Puglia, Abruzzo, Basilicata, Campania, Lazio, Lombardia e Molise, hanno animato nel week endla piscina coperta da 50 metri a 6 corsie del Cus Bari per l’11° Memorial Nuoto Michele Lorusso. 2600 le gare affrontate nel meeting nazionale di nuoto, riservato alle categorie Esordienti A, Ragazzi ’03 maschi, Ragazzi, Juniores, Assoluti (in questa ultima categoria sono state raggruppate le categorie Cadetti e Senior), per un appuntamento divenuto sempre più importante della Federazione Italiana Nuoto, nel settore nuoto agonistico.

Il memorial, anche quest’anno è stato vinto dal CUS Bari, il secondo posto è andato alla SSD Nuoto Giovinazzo, seguita in classifica dalla Icos Sporting Club. Michele Lorusso, atleta, scomparso prematuramente all’età di ventiquattro anni in un incidente stradale il 20 ottobre 2007 e, studente del Politecnico di Bari, nuotava con i colori del C.U.S. Bari e ha sempre collaborato con la compagine sportiva cussina con grande lealtà sportiva e tanta spensieratezza, che lo rendevano un ragazzo speciale.

Le migliori prestazioni nella categoria esordienti A sono state quella di Alessandra Rucci della Icos Sporting Club e Lorenzo Cinquepalmi dell’Airon Club Bio Sport. Gli atleti che hanno conseguito la miglior prestazione assoluta stabilendo il punteggio maggiore tra tutti gli atleti partecipanti sono stati invece Elena Di Liddo (atleta di calibro internazionale che parteciperà agli europei assoluti e campionessa italiana assoluta nei 50fa) del Circolo Canottieri Aniene e Marco De Tullio (parteciperà agli europei juniores)  della SSD Sport Project. Migliori prestazioni femminili e maschili Benedetta Pilato(, primatista italiana di categoria), della Nuotatori Pugliesi e Lorenzo Cavedini dell’Icos Sporting Club. A premiarli il presidente del CUS Bari Giuseppe Seccia con le numerose  autorità presenti insieme ai genitori di Michele.

In vasca tanti atleti di spicco a livello regionale ed italiano  tra cui Luca De Tullio , pluricampione italiano di categoria, Christian Dentico, campione italiano di categoria, Giulio Ciavarella, campione italiano di categoria Ginevra Masciopinto, campionessa italiana di categoria, Manuela Mendolicchio tra le migliori interpreti assolute della rana italiana, Nicolò Capurso , tra i migliori interpreti del nuoto pugliese a livello italiano, Irene Lacriola, tra i migliori interpreti del nuoto pugliese a livello italiano e Alessandro Losappio, tra i migliori interpreti del nuoto pugliese a livello italiano.