Omaggio ad Aldo Moro con un tributo dell’attore Fabrizio Gifuni

“Con il vostro irridente silenzio” lo spettacolo alla 31edizione del Salone internazionale del Libro di Torino

La Regione Puglia protagonista al Salone internazionale del Libro di Torino con un tributo ad Aldo Moro dell’attore Fabrizio Gifuni proprio nel giorno del quarantennale dell’assassinio del grande statista salentino.

L’appuntamento è stato organizzato grazie ad una virtuosa collaborazione tra il Salone e la Regione Puglia, presente alla 31esima edizione del prestigioso appuntamento del Lingotto – in programma dal 10 al 14 maggio – con l’installazione «Library in motion» di Dario Curatolo, dedicata al sistema delle biblioteche di comunità, un progetto sull’Albania dei giovani scrittori, uno stand riservato a venticinque editori pugliesi e una serie di importanti iniziative e appuntamenti di richiamo.

Mercoledì 9 maggio, a partire dalle ore 21.15 nelle Officine Grandi Riparazioni di Torino, la Puglia ha omaggiato lo statista con «Con il vostro irridente silenzio», studio in forma di lettura dalle lettere e dal memoriale della prigionia dello statista salentino rapito e assassinato dalle Brigate Rosse. Protagonista sul palco Fabrizio Gifuni, che ha anche selezionato i testi e curato la drammaturgia con Christian Raimo per la consulenza storica di Francesco Biscione e Miguel Gotor. La sonorizzazione è di Gup Alcaro.

La presenza della Regione Puglia alla 31edizione del Salone internazionale del Libro di Torino è organizzata da Assessorato alle Industrie Turistiche e Culturali della Regione Puglia, Sezione Economia della Cultura e Teatro Pubblico Pugliese.