Il “Federicus” di Altamura fa il pieno di consensi e visitatori

Tanti eventi per far rivivere la magica atmosfera del regno federiciano

Numeri da capogiro, entusiasmo contagioso ed organizzazione quasi impaccabile. Si è chiusa con successo la settima edizione della Festa Medievale “Federicus” che ha animato il centro storico della città di Altamura dal 28 aprile al 1 maggio.

Il pubblico anche quest’anno si è riversato numeroso tra i vicoli della caratteristica cittadina della Murgia e si è ritrovato catapultato in uno scenario medievale in un rivoluzionato borgo antico diviso in quattro “quarti”, ovvero le etnie saracena, latina, greca ed ebraica.

Tanti gli eventi che si sono susseguiti nella festa medievale per far rivivere a grandi e piccini, la magica atmosfera presente durante il regno dello “Stupor mundi” : spettacoli di giullari, buffoni e musici, di falconeria, sui trampoli, cortei, il Palio di San Marco, il Concorso Bianca Lancia, accompagnati da pranzi e cene nelle tipiche osterie e nei locali dei viandanti.