Serie B, il Bari batte l’Avellino in rimonta con Nenè e Cissè

Serie B, il Bari batte l’Avellino in rimonta con Nenè e Cissè

Prosegue la corsa play-off dei galletti dopo il successo nel recupero della 29^ giornata

Nel recupero della 29sima giornata, il Bari batte l’Avellino in rimonta espugnando con Nenè (64′) e Cissè (91′) il Partenio-Lombardi che aveva esultato per l’illusorio vantaggio siglato da Vajushi (31′). I padroni di casa, pur soffrendo la superiorità numerica a centrocampo, nella prima frazione hanno retto alle folate di un Bari organizzato e alla ricerca di riscatto dopo la sconfitta di Ascoli.

Nel secondo tempo, fatta eccezione per una conclusione ravvicinata fuori lo specchio di Asencio (49′), l’Avellino non si è mai visto dalle parti di Micai. È stato invece il Bari a fare la partita e a cercare con convinzione la porta di Lezzerini: Improta (71′), Basha (75′), Floro Flores (86′) hanno di poco mancato il sorpasso maturato meritatamente nei minuti di recupero con Cissè, subentrato all’88’ a Galano. L’Avellino, che sconfitto in casa per la seconda volta consecutiva, dovrà adesso conquistare l’intera posta nel prossimo turno, ancora in casa, contro il Perugia. In bilico la panchina di Novellino.