Due donne sorprese in auto con oltre 6 chili di marijuana

Bloccate ed arrestate dagli agenti della Squadra Mobile

Nella tarda serata di ieri, a Bari, la Polizia di Stato ha tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso, PICCOLINO Apollonia, 40enne barese con precedenti di polizia per detenzione e spaccio di stupefacenti, e DELLE NOCI Eugenia, nata a Bari, di anni 30.

I poliziotti della Squadra Mobile, nell’ambito di appositi servizi predisposti per la repressione dello spaccio diffuso di sostanze stupefacenti, hanno bloccato le arrestate a bordo di un’autovettura condotta dalla PICCOLINO Apollonia. Nel corso della perquisizione dell’auto, all’interno del bagagliaio, sono state rinvenute due borse in tela contenenti complessivamente 6,263 Kg. di marijuana, confezionata in pacchi di cellophane, sottovuoto.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata mentre le due arrestate, al termine degli atti di rito, sono state associate presso la sezione femminile della Casa Circondariale di Trani, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.